Caricamento in corso...
 Canale 14 digitale terrestre in tutta la Sardegna 

Da oggi i cittadini di Nuoro potranno ritirare i certificati anagrafici anche in tabaccheria senza doversi necessariamente recare in Comune. Ne dà notizia l'amministrazione comunale. Il nuovo servizio per gli utenti è reso possibile dalla convenzione firmata tra il Comune e la Fit, Federazione italiana tabaccai, rappresentata a livello provinciale dal presidente Antonella Murgia, dalla funzionaria Rosanna Chessa e dal responsabile d’area Massimo Farris. Al momento sono 10 le tabaccherie cittadine coinvolte nella prima fase sperimentale del progetto, selezionate dalla federazione in base alla dislocazione sul territorio: Siri in via Trieste 23, Murgia in via Ballero 49, Piroi in piazza Vittorio Emanuele 46, Pittalis in via Badu ‘e Carros 1, Frongia in viale Repubblica 25, Pittalis in via Martiri della Libertà 7, Mameli in via Catte 57, Succu presso il Centro commerciale Biscollai, Sagheddu in via don Sturzo 2 e Dessolis in piazza Italia 17. A breve partirà la seconda fase e l'adesione al progetto sarà estesa a tutte le tabaccherie del comune. Per il rilascio del certificato, la cui stampa sarà immediata, l’utente dovrà semplicemente esibire all’esercente un documento di identità. Il costo è di due euro, più le eventuale spese per il bollo. In questa fase il servizio è rivolto ai soli residenti a Nuoro. «Oggi – dichiara il sindaco Andrea Soddu – inizia a prendere corpo la semplificazione amministrativa e la rivoluzione digitale del nostro Comune. Miglioriamo i servizi attraverso un’amministrazione più snella, efficiente e più vicina alle esigenze dei cittadini. Il nostro Comune sta puntando sempre più sull'innovazione e il nuovo progetto va in questa precisa direzione». «Siamo davvero soddisfatti di poter collaborare con le istituzioni affinché le nostre attività possano essere vicine ai cittadini – dichiara la presidente Fit Antonella Murgia -, agevolandoli nelle loro incombenze quotidiane e svolgendo così anche una funzione di servizio. La nostra categoria ha subito ben risposto a questo nuovo progetto e presto altre tabaccherie vi aderiranno».

Più letti

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
More information Ok
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Seguici su YouTube