Caricamento in corso...
 Canale 14 digitale terrestre in tutta la Sardegna 

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore allo sport Andrea Biancareddu, ha stanziato 5 milioni e 200 mila euro per le società e associazioni sportive dilettantistiche. “Si tratta - ha detto il Presidente della Regione Christian Solinas - di un prezioso contributo forfettario a fondo perduto per tutte le società e associazioni dilettantistiche della Sardegna, duramente colpite dagli effetti negativi prodotti dall'emergenza epidemiologica COVID-19. Tali associazioni, prosegue il presidente, svolgono una funzione sociale di estrema importanza soprattutto in favore dei nostri giovani, avviandoli a molte discipline e alla percezione di preziosi valori ”.“ È la prima volta – ha sottolineato l’assessore Biancareddu – che la Regione viene in aiuto dell’attività dilettantistica con uno stanziamento così importante per sostenere tutte le categorie sportive, le associazioni e le società dilettantistiche. Esprimo grande soddisfazione personale per questo importante risultato a conferma di quanto avevo già anticipato per assicurare interventi a sostegno delle società sportive in questo momento di grande criticità”. Ulteriori 250 mila euro sono stati stanziati a favore delle società sportive che militano in campionati di Lega Pro, aventi sempre sede operativa nell’Isola. Le somme verranno erogate per il tramite dei Comitati regionali delle Federazioni o degli Enti di promozione sportiva di appartenenza, le quali  provvederanno a distribuire le somme ricevute secondo criteri stabiliti d'intesa con il Comitato dello Sport.

Più letti

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
More information Ok
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Seguici su YouTube