Caricamento in corso...
 Canale 14 digitale terrestre in tutta la Sardegna 

Anche nelle ultime 24 ore la Sardegna deve registrare un consistente aumento dei contagi e piangere tre nuove vittime del Coronavirus. Nell'Isola sono stati accertati 66 nuovi casi, 33 rilevati attraverso attività di screening e 33 da sospetto diagnostico. Quanto ai tre decessi si tratta di due pazienti ricoverati rispettivamente nelle terapie intensive di Sassari e Cagliari e un paziente residente nel Sud Sardegna in isolamento domiciliare, trasportato d’urgenza al Santissima Trinità di Cagliari nella giornata di ieri. Il totale dei contagiati, dall'inizio dell'epidemia, sale a 3.461. Numero che comprende le 1561 (+46) persone guarite e le 148 (+3) decedute. I soggetti attualmente positivi sono 1762. I pazienti ricoverati in ospedale sono 112 (+12), cui si aggiungono 18 (-3) persone in terapia intensiva, mentre sono 1632 i soggetti in isolamento domiciliare. In totale sono stati eseguiti 178.154 tamponi, con un incremento di 2.325 test rispetto all'ultimo aggiornamento. Sul territorio, a livello provinciale, dei 3.471 casi positivi complessivamente accertati, 557 (+7) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 345 (+9) nel Sud Sardegna, 264 (+22) a Oristano, 391 (+17) a Nuoro, 1.914 (+11) a Sassari.

Più letti

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
More information Ok
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Seguici su YouTube