Caricamento in corso...
 Canale 14 digitale terrestre in tutta la Sardegna 

A Orune, dove oggi è entrata in vigore l'ordinanza del sindaco Pietro Deiana che introduce una serie obblighi anti- covid, come quello dell'utilizzo della mascherina H24 negli spazio aperti, o la chiusura, fino al 5 ottobre, di bar e circoli, si sta procedendo ad uno screening di massa dell'intera popolazione composta da 2300 persone. L'obiettivo è quello di bloccare la catena dei contagi che hanno portato Orune a contare oltre 50 positivi e 150 soggetti in isolamento fiduciario. Oggi sono state centinaia le persone che si sono sottoposte al tampone nell'aula Magna della Scuola media. Nei prossimi giorni si procederà anche allo screening a domicilio degli anziani non autosufficienti.

Più letti

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
More information Ok
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Seguici su YouTube