Caricamento in corso...
 Canale 14 digitale terrestre in tutta la Sardegna 

Con quasi 100 mila visitatori al sito Unesco di Su Nuraxi e le oltre 42 mila presenze a Casa Zapata è record assoluto per i due importanti siti di Barumini. Bene anche i numeri per il Centro culturale Giovanni Lilliu che ha ospitato più di 21 mila turisti. Nel 2019 arriva così un ulteriore conferma: Barumini con oltre 160 mila visitatori nei suoi tre più importanti attrattori, piace ai turisti italiani e soprattutto a quelli stranieri. A confermarlo sono i dati ufficiali emersi dal bilancio della Fondazione Barumini sistema cultura che registra un incremento di visitatori di oltre 10 mila presenze. A strappare il primato è Su Nuraxi con 97.500 presenze, record assoluto dall’apertura del sito al pubblico come per il polo museale Casa Zapata. Continua, dunque, il trend di crescita costante, confermato anche in questo scorcio di 2020, quando il sito nuragico dal 1997 patrimonio dell’umanità Unesco, nella sola prima settimana ha superato già il numero complessivo di presenze registrate in tutto il mese di gennaio dello scorso anno. 

LILLIU (PRESIDENTE FONDAZIONE BARUMINI). “É un risultato che ci rende orgogliosi e che premia il grande lavoro svolto da tutta la Fondazione Barumini sistema cultura in collaborazione e in coerenza con le strategie della Regione - sottolinea il presidente della Fondazione e sindaco di Barumini, Emanuele Lilliu - all’amministrazione regionale va anche un particolare ringraziamento per il supporto e sostegno che sta offrendo per la promozione e valorizzazione del nostro patrimonio culturale. Anche quest’anno il grande impegno profuso da tutti ha permesso di continuare a crescere nel percorso di gestione dei beni culturali del nostro territorio – continua il presidente della Fondazione – ma anche di presentare ai visitatori una sempre più ampia offerta turistica in grado di generare nuova economia".

Più letti

  • Settimana

  • Mese

  • Sempre

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.
More information Ok
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Seguici su YouTube